Coppelia Project

  • Teatro Comunale
  • Sabato 31 Agosto | Ore 21:00
  • 15€ + prevendita
  • Acquista Online

Bambola meccanica e illusione, corpo fuori asse, appeso e inerme, come una marionetta che cerca il modo di immedesimarsi e allo stesso tempo di liberarsi: Coppelia project riporta, con questo lavoro della coreografa Caterina Mochi Sismondi, l'attenzione al tema dell'identità, della maschera che ciascuno di noi indossa e della donna vista nella sua fragilità ma anche nella sua forza, grazie ai differenti ruoli che è in grado di rivestire.

Ispirato al balletto Coppelia – La ragazza dagli occhi di smalto, in questa nuova creazione vengono unite e armonizzate tecniche della danza classica e contemporanea, della contorsione e sospensione capillare e commistioni che vogliono mettere l'accento sul corpo e la sua frammentazione. La musica, a partire dalle note di Delibes ripropone temi del balletto, con interferenze di elettronica e violoncello.

  • Debutto nazionale
  • Ideazione e partitura del movimento, Caterina Mochi Sismondi
  • Performance Elisa Mutto, Michelangelo Merlanti, Vladimir Ježić, Carlos Rodrigo Parra Zavala, Simone Menichini, Jonnathan Lemos
  • Musiche originali tratte dal balletto Coppélia, Léo Delibes
  • Musica live ed elettronica Beatrice Zanin
  • Direzione luci Massimo Vesco
  • Foto Andrea Macchia
  • Produzione Centro nazionale di produzione blucinQue Nice In collaborazione con Fondazione Cirko Vertigo