Mi sono scritto addosso…

  • laboratorio dell’attore creativo
  • A cura della Compagnia Berardi-Casolari
  • Dal 25 al 29 Agosto

“Mi sono scritto addosso…” è un laboratorio teatrale nel quale, attraverso l’utilizzo di tecniche attoriali e autoriali si affrontano e analizzano le tre fasi fondamentali del processo teatrale: la scrittura scenica, la composizione registica e la recitazione.

Il lavoro si sviluppa attraverso le dinamiche del fare teatro e prende spunto dal percorso personale di ciascun partecipante: da quello che siamo, dalla voce e dal corpo che abbiamo, da come parliamo e ci muoviamo, dai nostri personali vissuti e da ciò che ci colpisce della realtà che ci circonda.

L'obiettivo è costruire ogni volta materiali utili alla creazione di una vera e propria messinscena, condurre i partecipanti alla creazione di un breve atto unico, in cui raccontare se stessi possa essere una maniera per raccontare il mondo e, al contempo, in cui raccontare la realtà che ci circonda possa essere il pretesto per raccontarsi e conoscersi meglio.

Ed è proprio ispirandosi a quest’opera, alle tematiche in esso affrontate e alle sue cifre espressive (cattiveria e comicità, ironia e poesia, autobiografico e universale) che il laboratorio intende sviluppare la sua ricerca.

Tecniche utilizzate:

training fisico, training vocale, esercizi di improvvisazione verbale, di improvvisazione scrittoria, ideazione e realizzazione di immagini, analisi e indagine della scena.

  • Numero minimo partecipanti: 10
  • Numero massimo partecipanti: 15
  • Costo iscrizione: 140 euro
  • Inviare CV e motivazione a Biancamaria Cola: organizzazione@teatrodisacco.it
  • Deadline iscrizioni 26 Luglio 2019